L’unico organo di indirizzo politico-amministrativo previsto nella scuola è il Consiglio d’Istituto e conseguentemente la Giunta esecutiva.

Il Consiglio di Istituto è composto dal Dirigente Scolastico, dai rappresentanti dei genitori, dei docenti e del personale ATA. Il Consiglio di Istituto delibera il bilancio preventivo e il conto consuntivo e dispone in ordine all’impiego dei mezzi finanziari per quanto concerne il funzionamento amministrativo e didattico dell’Istituto.

Nelle scuole con popolazione scolastica superiore a 500 alunni, il Consiglio d’Istituto è costituito da 19 componenti, di cui 8 rappresentanti del personale docente, 2 rappresentanti del personale amministrativo, tecnico e ausiliario e 8 rappresentanti dei genitori degli alunni, il Dirigente Scolastico.

Viene presieduto da un genitore, mentre le funzioni di segretario sono affidate dal presidente ad un membro del consiglio stesso.

Composizione del Consiglio d’Istituto